Titolo I Denominazione - Sede - Durata – Scopi

Articolo 1 Denominazione
È costituita una Associazione senza scopo di lucro denominata "Associazione ex Allievi Scuola di Minoprio", anche abbreviata in “AEA Minoprio” che raggruppa tutti gli allievi che hanno frequentato la Scuola di Minoprio.

Articolo 2 Sede
L'Associazione ha sede legale presso la Fondazione Minoprio, in viale Raimondi, 54 (cap. 22070) Vertemate con Minoprio (CO), e potrà istituire, con delibera del Consiglio Direttivo, filiali, agenzie e rappresentanze nel territorio della Repubblica Italiana. L'Associazione può inoltr aderire, con delibera da adottarsi dall'Assemblea ordinaria, ad altre Associazioni o Enti quando ciò torni utile al conseguimento dei fini sociali.

Articolo 3 Durata
La durata dell'associazione è illimitata. Lo scioglimento deve essere deliberato dall'Assemblea Straordinaria.

Articolo 4 Scopi
L'Associazione, costituita senza fini di lucro, si propone come scopi:
a. assistere gli allievi ed ex allievi in difficoltà;
b. promuovere la collaborazione tra gli allievi, gli ex allievi e le realtà scolastiche e professionali presenti sul territorio nazionale ed internazionale;
c. curare e migliorare i rapporti tra le reali esigenze degli allievi e le finalità formative della Scuola, affinché rispondano alle effettive aspettative del settore florovivaistico, paesaggistico, agroambientale ed agroalimentare;
d. difendere e diffondere una corretta deontologia professionale, primo vero passo per un'alta qualifica professionale;
e. promuovere e favorire l'ingresso degli allievi nell'ambito lavorativo nazionale ed internazionale;
f. collaborare con le altre organizzazioni giovanili e professionali nazionali ed internazionali;
g. organizzare seminari, corsi di aggiornamento ed incontri anche con caratteristiche di continuità, supportate dalle strutture didattiche della Scuola;
h. organizzare annualmente un'Assemblea nazionale.
Per il raggiungimento di dette finalità, l'Associazione potrà collaborare, aderire e affiliarsi, previa delibera del Consiglio Direttivo, a qualsiasi persona giuridica pubblica o privata, locale, nazionale o internazionale, nonché collaborare con organismi, movimenti od associazioni con i quali ritenga utile avere collegamenti e la cui attività non contrasti con i fini istituzionali dell'Associazione. L'Associazione, previa delibera del Consiglio Direttivo, potrà ricevere contributi e sovvenzioni di qualsiasi natura da persone fisiche o giuridiche pubbliche o private, offrendo la propria assistenza e presenza in ognuno dei campi in cui si svolge la propria attività o, comunque, da chiunque sia interessato allo sviluppo delle attività dell'Associazione, e potrà acquisire beni mobili o immobili.

Pagina   1 -   2 -   3 -   4 -   5 -   6 -   7